Gruppo di Cencenighe Agordino

Data Costituzione: 1947
Indirizzo Sede: Piazza Vecchia, 3 - 32020 Cencenighe Agordino (BL)

Forza del gruppo al 31/12/2013: Alpini 68 - Aggregati 18
Forza del gruppo al 31/12/2014: Alpini 79 - Aggregati 12
Forza del gruppo al 31/12/2015: Alpini 68 - Aggregati 10
Forza del gruppo al 31/12/2016: Alpini 69 - Aggregati 16
Forza del gruppo al 31/12/2017: Alpini 67 - Aggregati 08

 Sito del Gruppo: www.anacencenighe.it

Capogruppo in carica
Frena Leopoldo – Via Posalz, 3 – 32020 Colle S. Lucia (BL)

Notizie storiche dal Gruppo
Il Gruppo venne costituito nell’immediato dopo­guerra, precisamente nel 1947, da un nucleo di ex combattenti.

Primo Capo Gruppo venne nominato Ottorino De Biasio (Chico), al quale si sono via via succeduti:
Giovanni Manfroi, Luigi Manfroi, Arcangelo Soppelsa, Sergio Manfroi, Aurelio Faé (per nove anni), Giulio Soppelsa (per Otto anni), Silvano Petri, Luigi Grippa, Sergio Manfroi, Fabio Pra e Marco Minotto.

Tra le innumerevoli iniziative del Gruppo particolare importanza va data all’impegno profuso nell’alluvione del 1966 con la ricostruzione del vecchio cimitero spazzato via dalle acque. Il portale, opera del 700, fu ricostruito pietra su pietra con la collaborazione dell’Associazione Combattenti. Il manufat­to, oltre a rappresentare segno di affettività per le nostre genti, è una vera opera d’arte.

Nel 1986 il Gruppo ricostruì e ristrutturò il muro adiacente la chiesa parrocchiale e sempre in quell’anno fu donata alle scuole elementari la bandiera tricolore, in una commovente cerimonia.

Da oltre quindici anni l’attività del Gruppo, in stretta collaborazione con la Pro Loco, è impegnata per la promozione turistica del comune di Cencenighe. Ne sono esempio: la giornata ecologica per la pulizia del Parco Giochi, del Parco Pineta e dell’area di rispetto del vecchio Cimitero distrutto dall’alluvione del 1966.

Nel 1995 è stato restaurato il monumento a ricordo dei Caduti in piazza IV novembre, con rimozione e pulizia delle lastre di marmo, restauro e riposiziona­mento.

Negli anni 1997-1998, con l’opera settimanale dei soci, è stata sistemata la sede del Gruppo, dandole un aspetto nuovo.

Nel 1999 è nato il Gruppo di Protezione Civile composto da 23 soci alpini che svolge intensa attività di prevenzione nel paese. In particolare nell’autunno 2000 i volontari sono stati impegnati durante gli eventi alluvionali di ottobre e durante le chiusure della strada statale 346 del S. Pellegrino per il monitoraggio delle frane e come supporto alle forze dell’ordine nel regolare il traffico sulle strade alternative.

Nel 2004 ulteriori lavori di rinnovo Sede.

Da sottolineare l'impegno che il gruppo ha sostenuto in questi anni per realizzare l'annuale "Festa Alpina" nella splendida cornice naturale di "Chioit" a 1.300 m di quota, senza energia elettrica, acqua potabile, ma tutto presente ugualmente con generatori, riserve idriche, baracche e balera auto-costruite. Una vera Festa Alpina. 
Stampa Gruppo di Cencenighe AgordinoInvia a un amico Gruppo di Cencenighe Agordino

Copyright ©2005-2017 Scp Srl. Tutti i diritti riservati. 
Website powered by QuickPortal

powered with Quick-Portal