Cerca nel sito
24/05/2010
 
Adunata di Latina: i ricordi

82° ADUNATA NAZIONALE ALPINI

LATINA 8-9-10- MAGGIO 2009

Fotogallery 
(di Luigi Rinaldo - Gigistrop) 

Gli alpini Bellunesi scendono in massa a Latina per la loro adunata nazionale , stravolte tutte le previsioni che per la grande distanza dalle regioni del nord ci fosse poca adesione ma da fonti A.N.A. oltre 250.000 alpini sono giunti nel capoluogo Pontino e per tre giorni di invasione pacifica hanno festeggiato e portato allegria ben condivisa con la popolazione locale .
Alla grande sfilata di domenica durata oltre 9 ore, ben 47.000 alpini hanno marciato lungo il grande viale che divide in due la città , la nostra provincia presente con 1677 alpini ( dati del servizio d’ordine ) delle tre sezioni Feltre / Cadore / e Belluno, la nostra sezione ha schierato ben 815 alpini una grande soddisfazione per il nostro presidente Arrigo Cadore.
Aperta dal vessillo sezionale scortato dal presidente e dal comandante del 7° alpini ,seguito dal consiglio direttivo, dai sindaci Bellunesi con fascia tricolore, le istituzioni bellunesi presenti con il presidente provinciale
Reolon con l’assessore Piol, in rappresentanza della regione De Bona e Bottacin il sindaco del capoluogo Prade i parlamentari Gidoni e Paniz , i gagliardetti dei gruppi e a seguire gli alpini marciando in fila per dodici scandendo il passo alle note musicali della grande fanfara alpina del gruppo di Borsoi D'Alpago presente al nostro corteo dopo anni di assenza sperando di averla anche nel 2010 all’adunata di Bergamo. (I gruppi della sezione lo sperano e fanno appello al presidente).

Viva gli alpini Viva l’Italia e Viva Belluno

Stampa Adunata di Latina: i ricordiInvia a un amico Adunata di Latina: i ricordiChiudi l'elemento Adunata di Latina: i ricordi

Copyright ©2005-2017 Scp Srl. Tutti i diritti riservati. 
Website powered by QuickPortal

powered with Quick-Portal