Cerca nel sito
24/05/2010
 
Assemblea Delegati di Milano 2014
Lunga trasferta del presidente sezionale A. Dal Borgo e dei delegati della sezione (Lino De Prà, Giorgio Cassiadoro, Giorgio Schizzi, Francesco Zanin e Tiziano Costa) che si sono recati domenica 25 maggio nel capoluogo Lombardo presso il teatro Dal Verme per l’assemblea nazionale dei delegati A.N.A.

Presenti 80 sezioni su 81, 387 delegati presenti e 169 per delega e 11 assenti.

La relazione morale del presidente Nazionale S. Favero che in circa 60 minuti ha illustrato le attività svolte dall’associazione in questo suo primo anno di presidenza, ha ricordato i molti alpini “andati avanti” e le file dell’associazione si stanno in questo modo assottigliando, non avendo più il ricambio della leva , un ringraziamento a tutti gli alpini, amici e mogli per l’impegno e il tempo che dedicano alla associazione e al volontariato, una relazione morale che ha riscontrato un enorme consenso da parte dei delegati sottolineata da un lunghissimo applauso al termine dell’intervento.

Votata all’unanimità la relazione morale ed il bilancio, si è proseguito con gli interventi dei delegati, uno del quale molto sentito e commosso è stato di Ilario Merlin della sez. di Pordenone che ha invitato il presidente e tutta l’associazione ad un intervento in Albania per portare a casa le salme dei nostri connazionali che da settanta anni giacciono sui monti albanesi. 
Merlin ha precisato che, da tre anni lui, volontari alpini e famigliari di dispersi operano in quel territorio; con le autorità albanesi si sono instaurati dei buoni rapporti dopo il ritrovamento di diversi resti di militari italiani e in particolare alpini ed aver messo al corrente le autorità competenti Italiane, ma senza un enorme riscontro.
Ci conferma che le prime tre salme sono state recuperate la settimana dopo l’adunata e ora chiede a questa assemblea, alla nostra associazione un intervento decisivo che non si perda più tempo per poter portare a casa i resti dei nostri soldati che hanno tutto il diritto di ritornare in patria. 
Il presidente Favero e tutta l’assemblea ha calorosamente applaudito questo intervento.
Il presidente nelle repliche agli interventi dei delegati ha aggiunto che ha preso in esame questa richiesta e avuto contatti con “onorcaduti” , oltre ad avere incaricato il responsabile del centro studi che prenderà i dovuti contatti e organizzare un incontro con Merlin che già conosce bene la situazione ed i luoghi. Quanto sopra per trovare una soluzione positiva di intervento per poter portare a casa anche questi del fronte Greco / Albanese come è stato fatto per i caduti sul Don.
Da ricordare che durante la mattinata si sono svolte anche le votazioni per le cariche nazionali di nove consiglieri e due revisori dei conti, alcuni di primo incarico e altri in decadenza del triennio: a tutti auguriamo un buon lavoro.
Alla conclusione dell’assemblea dopo i saluti con i delegati delle sezioni noi Bellunesi siamo stati ospiti degli alpini della sezione di Milano presso la loro struttura alla “festa della primavera” per il rancio alpino prima del lungo viaggio di rientro.

Fotogallery di Luigi Rinaldo
Stampa Assemblea Delegati di Milano 2014Invia a un amico Assemblea Delegati di Milano 2014Chiudi l'elemento Assemblea Delegati di Milano 2014

Copyright ©2005-2017 Scp Srl. Tutti i diritti riservati. 
Website powered by QuickPortal

powered with Quick-Portal