Cerca nel sito
24/05/2010
 
Cerimonia del 3 novembre
SABATO 3 Novembre 2008 in tutta Italia e all'estero. Per il 90° anniversario della fine della grande guerra gli alpini non hanno dimenticano i loro morti. Organizzata dall'A.N.A. si è svolta la sera del 3 novembre in contemporanea in tutte le città e paesi sedi di sezione e di gruppi A.N.A. una manifestazione in ricordo dei caduti della grande guerra, migliaia di alpini si sono dati appuntamento presso le loro sedi in Italia e all'estero.

Alle 19.30 da Trento, città scelta come sede principale delle cerimonie, alla presenza del Labaro scortato dal presidente Corrado Perona e dal C.D.N al completo è stata accesa la fiamma del tripode davanti al mausoleo di Cesare Battisti, fiamma arrivata in città con il fuoco della fiaccola che i giovani dell'A.N.A. hanno portato da Caporetto attraversando oltre quattromila paesi.

Alla stessa ora davanti ai monumenti che ricordano i caduti venivono accese migliaia di candele e deposte corone di fiori, veniva letta la preghiera dell'alpino e il discorso del presidente Corrado Perona: una cerimonia semplice, ma con grande significato storico in ricordo dei 650 mila uomini che hanno dato la loro vita per l'unità del paese.

w gli alpini w l'italia  (gigistrop)
Chiudi l'elemento Cerimonia del 3 novembre

Copyright ©2005-2017 Scp Srl. Tutti i diritti riservati. 
Website powered by QuickPortal

powered with Quick-Portal