Cerca nel sito
24/05/2010
 
Gruppo di Tambre: 40° anniversario in Val Venosta
Tra questi sette giovani sfortunati alpini uno era un nostro paesano Duilio Saviane che in quella tragedia lasciò la giovane moglie con un bimbo in grembo, sette giovani in servizio di leva che in una giornata proibitiva che nevicava e tirava forte vento hanno ubbidito agli ordini dei superiori che bisognava andare avanti come hanno ricordato quei tragici avvenimenti alcuni commilitoni che erano presenti alla cerimonia e ne uscirono indenni in quella tragica mattinata di quaranta anni fa, ma il loro ricordo di questa tragedia non verrà mai cancellata dalle loro menti.
Sul luogo della tragedia in ricordo è sorto un capitello retto dai famigliari e una croce in ferro opera di un giovane alpino Ettore Mossali di Pontoglio (BS) rimasto coinvolto anche lui in quella maledetta giornata del 12 febbraio 1972, giovane alpino “andato avanti” il 5 maggio 1988 che ora è ricordato con una targa posata dal suo gruppo vicino alla grande croce.
Giunti di prima mattinata con il cielo che non prometteva nulla di buono, l‘incontro e i saluti con i vari gruppi alpini a San Valentino della Muta,siamo poi saliti lassù nella valle del Braugger oltre i duemila metri dove si sono svolte le cerimonie di ricorrenza, sotto una fitta pioggia si è formato un corteo aperto dalle corone di fiori, i vessilli delle sezionali di Bergamo, Brescia, Trento e Belluno una quindicina di gagliardetti dei gruppi e dal gonfalone della città di Foresto Sparso (BG) seguiti dai sindaci e da un centinaio di alpini.
Giunti dinanzi il capitello dove con la cerimonia dell’alzabandiera, la santa messa, la preghiera dell’alpino e la posa di una targa dei famigliari in ricordo di questo giorno si è svolta la commemorazione ufficiale.
Al termine della cerimonia il tempo si è ristabilito e alcuni raggi di sole filtravano tra le nere nuvole ci ha permesso di passare la giornata in quell’alta valle dell’Alto Adige in compagnia degli alpini degli altri gruppi, tra un assaggio un buon bicchiere e un canto alpino si è giunti al tardo pomeriggio per il lungo rientro a baita.

Fotogallery
 
Stampa Gruppo di Tambre: 40° anniversario in Val VenostaInvia a un amico Gruppo di Tambre: 40° anniversario in Val VenostaChiudi l'elemento Gruppo di Tambre: 40° anniversario in Val Venosta

Copyright ©2005-2017 Scp Srl. Tutti i diritti riservati. 
Website powered by QuickPortal

powered with Quick-Portal