Cerca nel sito
24/05/2010
 
Val de Piera 2017
Val de Piera.
50 anni sono trascorsi da quei giorni di luglio del lontano 1967.
Pochi sono ancora qui con noi e vogliamo ricordarli sempre e ringraziarli per averci lasciato questa Madonnina, al “Sasson”.
Ne ricordiamo alcuni dal capogruppo Angelo, il segretario Bepi, il reduce Primo, Don Giovanni (l’artigliere che celebrò la santa messa e benedì la statua) e Doro lo scultore alpino che scolpi questa opera da un masso delle nostre montagne e ricordiamo anche tutti gli altri che da lassù nel “Paradiso del Cantore” si saranno riuniti e ci stanno guardando, certamente orgogliosi di noi che continuiamo annualmente ricordare le fatiche che loro hanno fatto nel collocare questa Madonnina su questo enorme “Sasson” che domina la Val De Piera.
Per questo anniversario il Gruppo ANA Tambre ha organizzato non con poche difficoltà due giorni di festeggiamenti cominciando il sabato con un concerto alpino del Coro Monte Dolada nel Landro delle Mate, la grotta naturale sui monti dell’Alpago in territorio Friulano, difficoltoso da raggiungere, ma numerosi sono stati gli alpini e valligiani saliti fin lassù.
Poi la domenica con il tempo che non prometteva nulla di buono, pioggia e vento tutta la notte, ma all’alba una schiarita e col passare delle ore un tiepido sole ci ha accompagnato per tutta la giornata.
Centinaia di alpini con i loro gagliardetti le associazioni combattenti dei Paracadutisti e Fanti, il presidente A.N.A. Belluno Dal Borgo con alcuni consiglieri e il gagliardetto sezionale, il sindaco di Tambre Oscar Facchin e parecchi valligiani.
La cerimonia è iniziata con l’alzabandiera e le note dell’inno nazionale suonato dalla fanfara alpina di Borsoi, seguita dagli interventi di saluto delle autorità, la santa messa celebrata da don Ezio e accompagnata durante la funzione con alcune cante del coro Monte Dolada, la posa dei fiori e gli onori in ricordo degli alpini “andati avanti”.
Nel pomeriggio al campo base presso la baracca degli alpini il rancio alpino e trattenimento con la fanfara di Borsoi e cante alpine.
Un ringraziamento particolare personale e del gruppo va fatto alla squadra sanitaria A.N.A. presente numerosa, un saluto alpino a tutti gli intervenuti dandoci appuntamento per il prossimo anno.

Luigi Rinaldo: Foto, Video Preghiera dell'Alpino, Video Fanfara di Borsoi, Video Il Silenzio
Stampa Val de Piera 2017Invia a un amico Val de Piera 2017Chiudi l'elemento Val de Piera 2017

Copyright ©2005-2017 Scp Srl. Tutti i diritti riservati. 
Website powered by QuickPortal

powered with Quick-Portal