Storico delle Pubblicazioni
23/08/2016
In questa sezione trovi tutti gli articoli pubblicati in passato
ENTRA
Video Antennatre Nuova Sede Sezionale
04/12/2012

Guarda il video

Video Ristrutturazione Nuova Sede Sezionale
03/12/2012

Guarda il video

Alpiniadi 2012
22/02/2012

Raduno Triveneto 2011
06/10/2010

Maggiori Dettagli

Cerca nel sito
24/05/2010
 
Sabato 20 Giugno 2020
Ore 15.00 presso il Palasport De Mas a Belluno
Sottoscrizione ANA 2018
15/11/2018
Calamità Novembre 2018
Fondazione ANA ONLUS 
IBAN 
IT 64 I 06230 01627
000046045918
BIC/SWIFT
CRPPIT2P227
Banca Credit Agricole 
Filiale di Milano
Alpino Cerca Alpino
28/09/2013
Nuova Rubrica !!!

Se cerchi un alpino scrivi a belluno@ana.it e pubblicheremo la tua richiesta.
Video Ristrutturazione Sede Protezione Civile
09/07/2014

Guarda il video
By Giorgio Cassiadoro

4° Raduno Brigata Cadore
22/08/2013

Maggiori Dettagli

Nucleo Cinofilo
23/08/2016
Nucleo Cinofilo da Soccorso Fiammetta 
Sezione di Belluno


www.cinofilisoccorsofiammetta.it
Comunicazione del Presidente della Commissione Legale
Per non dimenticare

Adamello, 22-23-24 Luglio 2020.

Tre giorni sui ghiacciai dell’Adamello in solitaria “PER NON DIMENTICARE”.
Un programma intenso riuscito in parte ,causa le avversità atmosferiche del terzo giorno (neve vento e pioggia), che mi ha costretto rinunciare al Sentiero dei Fiori.  
Salito a passo Presena 3000 in funivia sono sceso al rifugio Città di Trento al Mandrone q. 2450, per risalire il ghiacciaio fino alla vetta di cima Croce quota 3276, al cannone 149/G ippopotamo l’emblema della Guerra Bianca in Adamello e pernottare poi ai 3040 metri del rifugio “Caduti dell’Adamello” alla Lobbia. Qui con grande sorpresa e soddisfazione (un ringraziamento particolare al gestore) ho alloggiato nella stanza dove soggiornò sua Santità Giovanni Paolo II, nella sua visita nel luglio del 1984.
L’ indomani, attraversamento del ghiacciaio della Lobbia e visita alle fortificazioni austriache del passo delle Topette e del Crozzon de Folgorida. Il rientro alla Lobbia con un largo giro sul ghiacciaio fino sotto le pendici del Crozzon de Lares, teatro di cruente battaglie nell'aprile/maggio 1916 con migliaia di morti tra i quali Attilio Calvi uno dei quattro fratelli Calvi di Piazza Brembana Bergamo che scrissero pagine eroiche su questi monti.
Ai piedi  del Crozzon di Lares, una croce improvvisata, per una preghiera e un ricordo ai caduti di queste battaglie dell' aprile/maggio 1916. Qui ho voluto anche ricordare con una preghiera due cari amici alpini “Andati Avanti” poco tempo fa: Osvaldo Saviane del Gr. di Tambre e Pierluigi Donadon del Gr. di Santa Lucia di Piave.
Dopo questa riflessione e preghiera, per  i caduti della “Grande Guerra” e per gli amici alpini, riprendo la mia marcia per la Lobbia e raggiungo il rifugio per la notte.  
E’ l’alba: una brutta sorpresa mi attende; nevica e tira forte vento; attendo fino alle nove; il tempo migliora leggermente, nevica ancora, ma meno intensamente; mi preparo.
Il tragitto è ancora lungo e devo raggiungere il rifugio al Mandrone, lungo il ghiacciaio, e poi salire al passo Presena, visto che per sicurezza rinuncio alla via attrezzata del  Sentiero dei Fiori.  
Man mano che scendo dal ghiacciaio la neve si trasforma in acqua, tira forte vento, la nebbia va e viene, passo i crepacci con molto attenzione vista la poca visibilità e finalmente raggiungo il rifugio Città di Trento: qui un pasto frugale poi la lunga salita per passo Presena 3000; il tempo migliora, non piove più. Da qui, con la funivia, scendo il primo tronco fino a passo Paradiso e non poteva mancare la visita al monumento della Fratellanza per un pensiero ai caduti dei vari eserciti. Riprendo la funivia per il Tonale arrivando al posteggio stanco ma felice di aver onorato in questi tre giorni sui ghiacciai dell’Adamello i caduti della “Guerra Bianca”.

Foto   Luigi Rinaldo   (Gigistrop)

Stampa Per non dimenticareInvia a un amico Per non dimenticareChiudi l'elemento Per non dimenticare

C. F. 93006580257 | PEC: belluno.ana@legalmail.it  | Privacy Policy
Copyright ©2005-2019. Tutti i diritti riservati. 
 Questo sito è di proprietà della Sezione ANA di Belluno
Website powered by QuickPortal

powered with Quick-Portal